Mercato A2: le notizie di giornata

Serie A2

Il mercato di serie A2 è sempre in fermento, tra allenatori, confermati e non, e possibili colpi sul mercato trasferimenti. Ecco tutte le notizie, più importanti, di giornata.

Coach Vincenzo Esposito sembra vicinissimo al rinnovo con Caserta (ilcasertano.it).
Coach Vincenzo Esposito sembra vicinissimo al rinnovo con Caserta (ilcasertano.it).

In casa Juve Caserta, secondo quanto riporta CasertaCe, siamo ormai ai dettagli per il rinnovo del contratto del coach Vincenzo Esposito. Ci son da limare ancora alcuni dettagli contrattuali con l’agente dell’allenatore bianconero, Riccardo Sbezzi, ma la firma è prevista tra oggi e domani. Da quanto emerso la società casertana avrebbe proposto un contratto biennale ad Esposito, a dimostrare la centralità della sua figura all’interno di un progetto che non si fermerà al termine della prossima stagione. Sul fronte giocatori si penserà ai rinnovi e al mercato una volta definito tutto lo staff tecnico. Claudio Tommasini ha comunque espresso la volontà di restare a Caserta al presidente Lello Iavazzi. Ma tutto dipenderà dalla volontà del play bolognese di accettare un’offerta economica più bassa rispetto a quella dello scorso anno. Discorso simile anche per Michele Antonutti per il quale, però, potrebbe essere più complicato trovare un accordo economico a cifre inferiori.

Il Basket Treviso, invece, secondo La Tribuna, sembra aver trovato un altro lungo per la prossima stagione, a fare compagnia a Tommaso Rinaldi e probabilmente a Jacopo Vedovato, ci sarà anche Andrea Ancellottì. Tra le alternative c’era anche Giulio Gazzotti di Cremona ma alla fine Pillastrini ha scelto l’ex Chieti. L’agente del giocatore si è sbilanaciato dichiarando: “Siamo ormai prossimi alla chiusura”. Ora si attende solo l’ufficialità per il nuovo acquisto e per Davide Moretti, altro colpo preannunciato per i trevigiani.

Si apprende, poi, dalle colonne del quotidiano Roma, che Marco Calvani, dopo un colloquio con il presidente Balbi ha rifiutato l’offerta dell’ Azzurro Napoli Basket per rimanere sulla panchina partenopea ancora una stagione. Ora la società napoletana virerà su altre candidature.

Il Mattino di Salerno dà per vicinissimo il ritorno dell’ala-pivot Patrick Baldassarre allo Scafati Basket. Mentre piacciono anche due vecchie conoscenze del coach Perdichizzi, Matteo Da Ros e Manuele Mocavero. Forte è anche l’interessamento per ii play statunitense Kenneth Hasbrouck. ancora sotto contratto a Ferrara.

Alla Fulgor Omegna è ufficiale, secondo quanto si apprende dal sito della società lombarda, l’addio del vice-coach Emanuele Di Paolatonio, che lascia definitivamente la società omegnese.

La Pallacanestro Mantovana ha ufficializzato, poi, sul proprio sito  l’ingaggio del nuovo Direttore Sportivo, che sarà Gabriele Casalvieri. Mentre sembra vicinissimo secondo La Voce di Mantova, l’approdo di Alberto Martelossi sulla panchina degli Stings. Nei prossimi giorni sapremo.

L’Olimpia Basket Matera sembra aver scelto, secondo Sportando, il nuovo coach, che sarà probabilmente Antonio Paternoster. Paternoster, ex allenatore di Agropoli, sembra, infatti, vicinissimo alla firma col club bianco-azzurro. Sembra dunque finita l’avventura di Giampaolo Di Lorenzo sulla panchina dell’Olimpia. Per Paternoster sarebbe un ritorno nella sua Basilicata, il 45enne, infatti, è originario di Potenza, e vorrebbe portare con se anche Roberto Marulli, il suo vice ad Agropoli.

In casa Pallacanestro Ferrara, dopo la scelta del nuovo allenatore, Alberto Seravalli, per cui si attende solo l’ufficialità, si lavora anche sul mercato giocatori. Per Il Resto del Carlino di Ferrara, infatti, alcune idee sono già note da tempo: le conferme di Michele Benfatto e Alessandro Amici in primis e poi, in secundis, completare il quintetto con un play italiano e due americani nei ruoli di guardia e ala forte. Per quanto riguarda il play, piace molto Andrea Traini, classe ’92, lo scorso anno a Napoli. Si cerca di trattenere anche Kenny Hasbrouck, mentre il cambio dei lunghi potrebbe essere Mattia Soloperto, ferrarese e disponibile a tornare a giocare a casa sua.

Per il Resto del Carlino di Macerata, infine, il Basket Recanati starebbe pensando a Michele Paoletti come nuovo Direttore Sportivo, dopo l’addio annunciato di Marcello Chiodoni. Per l’allenatore, invece, si punta forte su Andrea Zanchi, veneziano di 50 anni.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.