Mercato NBA: Ginobili e Williams escono dal contratto, forte corsa per Horford e i Magic puntano Billups

Home NBA News

Sono finite le Finals NBA e come di consueto si scatenano i rumors di mercato.

Deron WilliamsDopo Dirk Nowitzki e Chandler Parsons, anche Deron Williams (dopo una stagione in maglia Mavs chiusa con 14.1 punti e 5.8 rimbalzi) ha deciso di non esercitare la player option sul suo ultimo anno di contratto e con l’1 Luglio sarà anche lui un free agent. Stesso discorso per Manu Ginobili: il giocatore argentino ha rinunciato ai 2.9 milioni di dollari che gli spettavano per la prossima stagione e sarà senza squadra con l’avvento del nuovo mese. Non sembrano esserci però particolari rumors su Ginobili, quindi le opzioni sono due: rinnovo al minimo salariale con i San Antonio Spurs oppure potrebbe essere arrivato davvero il momento del suo ritiro.

Un nome caldo di questa sessione di mercato è quello di Al Horford: il lungo degli Atlanta Hawks è fortemente corteggiato da Lakers, Magic e Pistons, con Detroit che da poco si è inserita nella lunga lista di pretendenti per il giocatore dominicano. Arrivato all’età di 30 anni si appresta a firmare l’ultimo contratto importante della sua carriera e ha chiuso la stagione con 15.2 punti e 7.3 rimbalzi di media: non è impossibile che alla fine decida di rifirmare con gli Hawks, ma ci sono molte probabilità di vederlo lontano da Atlanta nella prossima stagione.

Secondo invece quanto riportato i principali media americani, gli Orlando Magic hanno offerto un posto come assistente allenatore a Chauncey Billups, ex stella dei Detroit Pistons che al momento ricopre un ruolo di opinionista televisivo, ma il giocatore stesso avrebbe rifiutato l’incarico già nella giornata di ieri.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.