Messina dopo la sconfitta di Milano a Monaco: “In Italia possiamo fare a meno di alcuni giocatori, in EuroLega no”

Coppe Europee Eurolega Home

Ettore Messina, coach dell’Olimpia A|X Armani Exchange Milano, ha commentato la sconfitta della sua squadra in casa del Bayern Monaco:

“Naturalmente congratulazioni al Bayern Monaco e al suo allenatore. Anche se abbiamo avuto un paio di situazioni dove saremmo potuti passare in vantaggio e magari vincere la partita, loro si sono dimostrati più organizzati e pronti di noi. Noi abbiamo giocato male difensivamente, siamo stati troppo molli, e abbiamo avuto troppi alti e bassi durante la gara. Per vincere partite di EuroLega in trasferta devi essere solido, da tutti i punti di vista”.

In Italia possiamo anche fare a meno di alcuni giocatori (Vladimir Micov n.d.r.), mentre in EuroLegue sono tutti fondamentali, specialmente quelli che fanno la differenza. Detto ciò, noi possiamo e dobbiamo giocare molto meglio”.

Luis Scola si è dimostrato sin da subito un punto di riferimento per noi, le statistiche parlano. Naturalmente ci aspettiamo molto da lui, altrimenti non l’avremmo firmato, ma soprattutto mi aspetto che lui sappia essere sempre al posto giusto e al momento giusto”.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.