Messina post Milano – Venezia: “Noi poco lucidi, Reyer più solida mentalmente”

Home Serie A News

Le parole dell’allenatore dell’Olimpia Milano, Ettore Messina, dopo la sconfitta in semifinale di Coppa Italia con la Reyer Venezia.

Venezia ha vinto con merito perché ha avuto più pazienza e solidità mentale nell’arco della partita, reagendo dopo un primo quarto in cui avevamo giocato meglio noi. Quando abbiamo sbagliato dei tiri aperti ci siamo innervositi e abbiamo perso il filo, nel secondo tempo abbiamo avuto poca lucidità: i tre liberi sbagliati di Bramos potevamo rimetterci in partita ma abbiamo concesso il rimbalzo offensivo. Avremmo potuto acquisire un margine maggiore nel primo quarto? Non credo che avremmo chiuso la partita ma comunque avremmo avuto dei bonus da giocarci in seguito, dal finale del primo periodo nascono gli errori al tiro e in difesa che ci sono stati successivamente. Non voglio fare adesso analisi di livello psicologico, per vincere a questo livello bisogna segnare i tiri liberi e quelli aperti, oggi invece ci siamo incartati anche per meriti della Reyer. Loro hanno difeso molto a zona lasciandoci delle conclusioni aperte, noi abbiamo tirato solamente con il 14%, sarebbe bastato fare poco meglio per vincere: sarà semplicistico ma non credo serva un’analisi più elaborata.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.