Miami fa 3-0 su Indiana, il coach dei Pacers infuriato con gli arbitri

Home NBA News

I Miami Heat hanno vinto anche gara 3 (124-115) contro Indiana, portandosi sul 3-0 e mettendo una seria ipoteca sul passaggio del turno.

Protagonisti i vari Butler, Herro, Dragic e Adebayo (tutti oltre 20 punti) mentre dall’altra parte non sono bastati i 34 di Brogdon. Grandi polemiche nel post partita da parte di Nate McMillan, allenatore dei Pacers, che non ha gradito l’arbitraggio e in particolare i 52 tiri liberi concessi a Miami: “È una cosa ridicola, che non so spiegarmi. Ne hanno tirati 24 solamente nel primo tempo e 20 soltanto per Butler, siamo ai playoff e alcune chiamate sono francamente inspiegabili”.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.