Miami pensa a Lowry per il dopo-Chalmers

Home

mario-chalmers-2
Mario Chalmers nella post-season 2012-13 fu un fattore con i suoi oltre 10.5 punti di media, con il picco in gara6, decisiva ai fini della serie, con 20 punti in 43 minuti.
Quest’anno però, il nativo dell’Alaska uscito da University of Kansas ha deluso non poche persone in quel della Florida, e nonostante la difesa di Spoelstra pare proprio che a Miami si cerchi un nuovo play-maker titolare.
Nomi? Teoricamente sarebbero tanti, ma Brian Windhorst (ESPN) parla di Kyle Lowry, prodotto di Villanova ora ai Toronto Raptors. Per ora son solo rumors, ma l’affare è più che possibile.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.