Michael Jordan: “Avremmo potuto vincere anche il settimo titolo”

Home NBA News

Secondo Michael Jordan i suoi Chicago Bulls non avevano ancora esaurito tutta la loro spinta e avrebbero potuto vincere un altro titolo.

MJ lo ha rivelato in una delle ultime puntate di The Last Dance: “Se avessero offerto a tutti un altro anno di contratto, chi di noi avrebbe rifiutato? Io di sicuro sarei rimasto, mi faceva impazzire il pensiero di non poterci provare ancora. Penso che avremmo vinto il settimo titolo, perché non provarci? Ancora non riesco ad accettarlo“.

Jordan poi ha dichiarato anche di aver provato a convincere Phil Jackson a restare ancora, nonostante il proprietario dei Bulls, Jerry Reinsdorf, aveva già annunciato un cambio in panchina: “Lo chiamai dicendogli che si era meritato un’altra possibilità nonostante tutto quello che era stato detto, lui però voleva fermarsi e pensava che avrebbe fatto un torto a Jerry”.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.