Michael Jordan è il re indiscusso delle scarpe tra i giocatori NBA

Home NBA News

Michael Jordan non gioca in NBA da ormai parecchi anni, eppure è ancora il cestista americano che guadagna di più dalla vendita di scarpe da basket e sneakers.
Infatti il brand Jordan ha fruttato, durante la stagione 2018-2019, 130 milioni di dollari a d His Airness, secondo quanto riportato dal giornale di economia Forbes.
Il dato imbarazzante è che il secondo, LeBron James, non ha guadagnato nemmeno un quarto rispetto ad MJ (30 milioni di dollari).
Di seguito poi troviamo Kevin Durant (26), Steph Curry (20), Kobe Bryant (16), James Harden (14), Zion Williamson (13).

Fonte: Forbes

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.