Mike Hall dopo le parole su Milano: “Io frainteso: sono un fan, ma per vincere ci vuole una stella”

Home Serie A News

Le parole di Mike Hall sull’AX Armani Exchange Milano e su Mike James dopo l’ultima sconfitta in Eurolega sul campo del CSKA Mosca nelle scorse ore avevano fatto molto discutere.

È stato poi l’americano, ora in forza all’Assigeco Piacenza, a spiegarsi meglio su Twitter nelle scorse ore. Hall, come molte altre volte in passato, si è professato un tifoso di Milano, affermando che se biancorossi dovessero raggiungere le Final Four di Eurolega sarà in curva con i tifosi a supportare la sua ex squadra, ma ha anche dichiarato che per vincere non bastano i role players. Secondo Hall, a Milano mancherebbe una stella: proprio quello che era James lo scorso anno.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.