Milano, i nomi sulla lista della spesa sono da top team europeo

Eurolega Home Serie A News

L’Olimpia Milano ha già iniziato a programmare per la prossima stagione. Il nome forte per il ruolo di direttore sportivo è quello di Maurizio Gherardini, storico dirigente italiano che, recentemente, ha fatto le fortune del Fenerbahce. L’alternativa è Claudio Coldebella, ex giocatore meneghino e DS che si sta affermando a livello europeo.

Il mercato non sarà scoppiettante perché sono sostanzialmente due i giocatori da trovare: un esterno e un’ala forte. Confermati Mike James, James Nunnally, Nemanja Nedovic, Andrea Cinciarini (triennale a breve), Vladimir Micov (biennale a breve), Jeff Brooks, Christian Burns, Kaleb Tarczewski e Arturas Gudaitis. Se ne andranno sicuramente Curtis Jerrells, Amedeo Della Valle, che transerà il contratto, e Mindaugas Kuzminskas. Probabilmente non resterà nemmeno Simone Fontecchio, il quale ha trovato pochissimo spazio nella sua esperienza alle Scarpette Rosse e le sue prestazioni fanno gola a tutti i top team italiani.

I due nomi che oggi ha lanciato La Gazzetta dello Sport sono quelli di Brad Wanamaker, reduce da una stagione non fortunata ai Boston Celtics ed ex giocatore di Gherardini in Turchia, e Aaron White, ala grande in uscita dallo Zalgiris Kaunas. Un altro nome sondato, ma che difficilmente arriverà perché su di lui c’è già l’Efes, è quello di Ekpe Udoh, anch’egli ex Fenerbahce, che però vorrebbe tornare ad Istanbul, città dove si è trovato meravigliosamente.
I due italiani potrebbero essere rimpiazzati da due giovani del settore giovanile.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.