Milano-Sassari, le pagelle: che classe Scola e Bilan! Male Moraschini, malissimo Gentile

Pagelle Serie A

Olimpia Milano

Mack 6. Parte titolare ma è invisibile, cerca di riprendersi col passare dei minuti. Male da dentro l’arco con qualche errore di troppo nei floater, ma nel complesso la prestazione è sufficiente.

Nedovic 6,5. Partenza assolutamente da dimenticare e piena di forzature, cerca di accendersi nel finale di primo tempo, per poi torna a tirare a caso nel corso del terzo quarto (momento di difficoltà milanese). Esplode nel finale, siglando le due triple decisive per la vittoria milanese. Rimane comunque lo 0/5 da due punti.

Micov 6,5. Partenza d’autore, ma in difesa soffre particolarmente la dinamicità sassarese. Compensa in maniera ottimale nella metà-campo offensiva.

Scola 7. Parte molto stanco, soffrendo particolarmente in fase difensiva e a rimbalzo. Ma quando si attacca porta a scuola tutti: nel complesso, probabilmente il migliore in campo.

Biligha 6. Ottima partenza, non riesce ad incidere troppo sulla gara, ma rimane una buona prestazione.

Brooks 6. Stesso discorso di Biligha: avrebbe potuto fare di più, ma la squadra non ne ha avuto bisogno.

Rodriguez 5,5. Parte silenzioso e poco incisivo, per poi continuare in maniera pessima. Si accende nel finale, ma chiude con un pesante 0/6 da tre che, senza le fiammate di Nedovic nel finale, sarebbe potuto costare caso a Milano.

Tarczewski 6. Bene in attacco, pessimo in difesa dove viene portato a scuola costantemente da Bilan.

Della Valle 6,5. Lo stop non ha fermato il momento magico dell’ex-Reggio: primi minuti in campo ed è immediatamente decisivo. Si perde un po’ nel corso della gara, ma Milano può stare tranquilla per le prossime gare.

M0raschini 5. Tanta difficoltà per lui. Nonostante un inizio di stagione promettente, l’ex-Brindisi ora fatica tantissimo a trovare spazio e continuità.

Cinciarini NC. Troppo poco per giudicare.

 

Dinamo Sassari

Spissu 5,5. Due triple importanti, per il resto non riesce a dare un grande contributo alla squadra

Vitali 6,5. Da oltre l’arco spaventa e non poco il Forum, ma nel secondo tempo l’enfasi cala e lascia che siano i compagni a portare avanti la Dinamo.

Evans 6. Sufficienza strappata al pelo per il contributo a rimbalzo (8), ma l’1/7 dal campo pesa parecchio.

Bilan 7. Giocatore fantastico in ogni fase del gioco e in ogni punto del campo. Cancella (da solo) la fuga di Milano nel terzo quarto, e appena esce la Dinamo perde fluidità offensiva. Nel finale non viene più (inspiegabilmente) cercato dai compagni, condannando la Dinamo alla sconfitta.

Pierre 7. Rievoca a più riprese gli incubi degli scorsi playoff. Migliore in campo insieme a Bilan per i suoi, ma alla fine non basta. Chiude con 21 punti, ma anche 5 perse.

Gentile 4,5. Partita pessima, senza spunti offensivi e senza contributi in altre voci. Probabilmente, con il suo apporto avremmo visto una gara diversa.

Jerrells 6. Primi passi in campo disastrosi, ma si riprende anche lui nel corso della gara. Si accende, come al solito, nel finale, ma qualche possesso avrebbe potuto essere gestito meglio (specialmente con Bilan in campo). Chiude con 2/7 da oltre l’arco, entrambe nelle battute finali.

McLean 5. Pessimo inizio anche per lui, prosegue peggio. Giocatore che viaggia a 1/10 del suo potenziale; speriamo per Sassari che si ritrovi.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.