Mitch McGary si dichiara per il Draft dopo essere risultato positivo alla marijuana nei test

Home

Il Draft NBA 2014 si arricchisce con l’ingresso di Mitch McGary, ala grande dei Michigan Wolverines classe ’92 che si è resa eleggibile nelle scorse ore, è stata proprio l’università ad annunciarlo.

McGary non scende in campo da Dicembre 2013 per infortunio, ma non è tutto: negli ultimi test medici della NCAA, il giocatore è risultato positivo alla marijuana ed è scattata la sospensione per un anno, come da regolamento. McGary a questo punto aveva due opzioni: fermarsi per tutta la prossima stagione oppure dichiararsi per il Draft, inutile dire che ha scelto la seconda.

Dopo una stagione in cui ha fatto registrare 9.5 punti e 8.3 rimbalzi di media in appena otto apparizioni, McGary potrà quindi essere scelto, DraftExpress lo prevede come 30esima chiamata assoluta.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.