Montegranaro non si ferma più: contro Forlì è la nona vittoria consecutiva

Serie A2 Recap

Poderosa Montegranaro – Pallacanestro Forlì 84-72

(24-11; 19-21; 28-17; 13-23)

Il match comincia su ritmi lenti con le squadre che cercano di prendere le misure con il canestro, poi la partita comincia a salire di livello: tuttavia, se Forlì trova risposte importanti solo dal pick n’ roll centrale con Lawson, Montegranaro pesca diverse soluzioni individuali dal cilindro; la Poderosa infatti, dal 7-11, comincia ad alzare l’intensità in campo e a produrre un parziale di ben 17-0 guidato dai singoli prima e gli ultimi sette punti sono dettati da un Traini subito nel vivo della partita. Forlì ha troppa fretta di attaccare e i tiri si spengono sul ferro: 24-11 è il punteggio alla prima sirena. Gli ospiti riescono a interrompere il parziale negativo, ma i gialloblu sono in completo controllo della partita: con il rientro dei titolari, i marchegiani controllano il match intorno ai 15 punti di margine (34-20) e tale si mantiene a lungo; nel finale Donzelli e Marini provano a rosicchiare qualche punto agli avversari, ma la tripla di Corbett manda tutti negli spogliatoi sul punteggio di 43-32.

Al rientro in campo, si assiste a un equilibrio di forze con entrambe le compagini che si rispondono a vicenda: i romagnoli fan girare le azioni passando dalle mani di Giachetti, mentre Montegranaro continua a puntare sulla forza del gruppo e variazione di soluzioni, con ottimi risultati, poi la tripla di Petrovic vale il 58-41 che mette il parziale del quarto in favore degli uomini di Pancotto. Gli ospiti attaccano a testa bassa, ma Negri punisce le disattenzioni difensive e, con 5 punti di fila personali, scrive oltre i 20 punti di margine che valgono il 71-49 a fine terzo quarto. Marini e Giachetti provano a dare una scossa decisa nell’ultimo periodo, approfittando del calo di incisività offensiva da parte dei gialloblu, ma negli ultimi 5′ Corbett chiude la pratica con i canestri che valgono l’84-72 finale.

 

MONTEGRANARO: Corbett 17, Simmons 14, Amoroso 9 (+9rimb), Palermo 10, Negri 14, Traini 3 (+8ass), Mastellari 2, Petrovic 12, Testa 3, Treier ne

FORLì: Johnson 16, Lawson 15 (+10rimb), Giachetti 10, Marini 11, Donzelli 11, Oxilia ne, Bonacini 5, De Laurentiis 4, Signorini, Tremolada ne, Flan, Fabiani

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.