Montrezl Harrell, insulto razzista a Luka Doncic? I social si dividono

Home NBA News

Sta facendo molto discutere un chiaro labiale di Montrezl Harrell catturato durante Gara-3: dopo un canestro, il lungo dei Los Angeles Clippers è stato inquadrato dalle telecamere mentre urlava “Bitch ass white boy” all’indirizzo di Luka Doncic mentre tornava in difesa.

“Bitch ass”, traducibile come “s*****o di m***a”, è un insulto molto comune in America, tuttavia quel “white boy” da molti è stato considerato un insulto razzista e sta facendo parlare sui social, tra chi chiede provvedimenti da parte della NBA e chi si chiede cosa sarebbe successo se una cosa del genere fosse accaduta a parti invertite. Un argomento molto caldo soprattutto in un momento storico come questo, con la Lega schierata in toto contro le discriminazioni e i tanti messaggi lanciati nelle ultime settimane in questo senso.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.