Montrezl Harrell spinge per terra un arbitro in D-League e viene sospeso cinque partite

NBA News

La NBA ha deciso di sospendere per cinque partite Montrezl Harrell, rookie degli Houston Rockets attualmente in D-League, per un brutto episodio di cui si è reso protagonista e che ha avuto per vittima un arbitro della Lega di sviluppo.

Tutto è accaduto dopo il suono della sirena al termine del match tra i Rio Grande Vipers di Harrell e i Bakersfield Jam vinto da questi ultimi al fotofinish. Proprio la matricola ha sbagliato una delle ultime due triple della disperazione della propria squadra, ma nella lotta per un rimbalzo che sarebbe risultato comunque inutile, visto il precedente gong, si è scontrato con Derek Cooke Jr. Il giocatore dei Jam lo ha spinto, a quel punto Harrell non ci ha visto più e a farne le spese è stato l’arbitro Goldenberg, spinto a sua volta a terra dal giocatore.

La situazione si è successivamente calmata, ma il provvedimento peserà su Harrell, che non potrà tornare in NBA finché non avrà scontato la punizione. Per lui sono state 38 le presenze coi Rockets quest’anno, con 3.6 punti di media in meno di 10 minuti.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.