Myles Cale è la nuova point-guard di Trento

Home Serie A News

Myles Cale, esterno americano classe 1999 di quasi 2 metri per 95 kg, è un nuovo giocatore della Dolomiti Energia Trento come riporta il comunicato ufficiale del club.

Giocatore molto apprezzato da coach Galbiati che lo ha accolto elogiandone la serietà e il desiderio di crescita.

Prodotto della Seton Hall University, Myles Cale ha disputato cinque stagioni in NCAA con circa 10 punti di media a partita, registrando tuttavia percentuali molto buone che testimoniano l’equilibrio del giocatore.

Nella scorsa stagione ha trascinato l’Hubo Limburg United alla conquista della Coppa di Lega in Belgio, realizzando 15.8 punti di media a partita (61% da 2 e 36.4 % da 3), con 4.4 rimbalzi e 2.5 assist a partita.

Atletismo e versatilità sono le principali caratteristiche di Myles Cale, pronto a ereditare la leadership del partente Kamar Baldwin in quel di Trento.

Approda in LBA un altro prospetto molto interessante.

Leggi anche: Venezia ingaggia Moretti e riconferma il blocco della scorsa stagione.

Andrea Lambiase

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.