Nasce la Fondazione Blu Basket 1971, nuova realtà societaria per il basket trevigliese

Serie A2 News

Nel weekend scorso è nata la Fondazione Blu Basket 1971, un progetto iniziato circa 2 anni fa in quel di Treviglio, atto a dare lustro alla società, permettendo così l’innalzamento del livello qualitativo di ogni area societaria, partendo dall’aspetto gestionale fino ad arrivare all’aspetto sportivo e di campo. Un passo sicuramente importante per una delle società più solide della nostra A2, che seppur come tutte ha trovato difficoltà causate dalla pandemia di Covid-19, è riuscita a creare ciò grazie agli investimenti dei soci della Fondazione, appassionati e tifosi della Blu Basket. Di seguito riportiamo le parole del Presidente Stefano Lamera, e del vicepresidente Stefano Mascio, che spiegano meglio questo cambiamento all’interno della Blu Basket:

 

Stefano Lamera: “La Fondazione Blu Basket 1971 nasce per essere un punto di partenza per una situazione che vuole proseguire la propria crescita, cercando di essere ancora più ambiziosa. È un’idea progettata a lungo all’interno del gruppo dei soci che costituiscono la compagine sociale della Blu Basket 1971. Da Treviglio è nato qualcosa di particolarmente innovativo: muoversi in un momento di difficoltà come questo, per il paese e per il mondo intero, è la testimonianza della nostra volontà di anticipare i tempi, cambiando il modo di interpretare, di fare e di trasmettere lo sport. Questa iniziativa ha alla base la partecipazione e la condivisione di persone particolarmente affiatate che, prima di provare a vincere sul campo, devono saper essere solide e credibili verso l’esterno. La nostra volontà è di diventare un punto di riferimento sull’intero territorio per lo sviluppo del basket e, quindi, di creare qualcosa sul quale costruire il futuro della nostra società sportiva. Oggi è l’inizio di una nuova era per la Blu Basket 1971: vogliamo diventare una struttura attiva e presente per svolgere tutte quelle funzioni che sono sì finalizzate all’incremento del “valore basket” ma, non da meno, intendiamo incontrarci e confrontarci con qualsiasi altra realtà che, come noi, porta avanti ideali simili sulla nostra stessa area di pertinenza”.

Stefano Mascio: “Oggi è un punto di partenza. Nasce un grande progetto, il mio scopo è quello di contribuire alla crescita della società, sosterrò la Blu Basket e l’obiettivo è quella di raggiungere traguardi importanti arrivando ad un livello mai raggiunto prima. La Fondazione si prefigge lo scopo di promuovere lo sport, continueremo a porre l’attenzione verso il  settore giovanile e i valori storici della società.  Le mie aziende saranno sempre più presenti all’interno della vista della Blu Basket, abbiamo intrapreso una strada importante decidendo di sostenere lo sport ed il territorio, una scelta che ci rende orgogliosi ed ambiziosi in visione futura”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.