anthony davis

NBA – Anthony Davis è sempre più vicino al rientro in campo

Home NBA News

I Los Angeles Lakers sono privi di Anthony Davis dal 14 febbraio quando, durante una partita contro Denver, il lungo aggravò il suo infortunio al tendine d’Achille. Nessuna rottura fortunatamente, ma tanta preoccupazione per un fastidio in una zona così delicata per un atleta. Dopo 2 mesi di assenza, Davis sembra ora sempre più vicino al rientro in campo.

AD ha seguito i compagni in borghese in queste settimane, anche in trasferta, e ieri allo Staples Center è stato visto fare riscaldamento, anche se poi non ha giocato.

Il video segue le notizie confortanti riguardanti lui e l’altro infortunato, LeBron James, che sembrerebbero entrambi sulla via del rientro. Nelle scorse ore i medici hanno dato l’ok ad Anthony Davis per riprendere le attività di campo, quindi allenamenti e partite. Starà ai Lakers decidere quando il giocatore potrà ufficialmente giocare, visto che 2 mesi di assenza si fanno sicuramente sentire. Secondo Frank Vogel, comunque, è poco probabile che Davis giochi una delle prossime 2 partite contro gli Utah Jazz.

In questa stagione, prima dell’infortunio, Davis stava segnando 22.5 punti di media ed era stato convocato all’All Star Game, non disputato. I Lakers, complici le assenze, sono nel frattempo scivolati al quinto posto in classifica ad Ovest, con un record di 34-22 dopo la sconfitta interna di ieri notte contro i rivali storici dei Celtics.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.