blake griffin

NBA – Blake Griffin risponde a chi sottolinea come ai Pistons non schiacciasse, a differenza che ai Nets

Home NBA News

In questi primi mesi ai Brooklyn Nets, è stato subito chiaro come Blake Griffin sia risultato una versione migliore del sé stesso ai Detroit Pistons. Non solo come tenuta fisica, ma anche per l’impegno e l’energia che ha portato in campo, anche nei Playoff. Una statistica che è circolata parecchio subito dopo l’arrivo a Brooklyn è stata quella che sottolineava come, in oltre un anno solare con i Pistons, non avesse mai schiacciato. In particolare l’ultima schiacciata era arrivata il 12 dicembre 2019, poi più nulla fino al 21 marzo 2021, quando ha schiacciato per la prima volta con la maglia dei Nets.

Ma Griffin non è impressionato da questa statistica, anzi. Il giocatore ha risposto in maniera molto piccata su questo argomento, intervistato da Bleacher Report:

Mi ha dato un po’ fastidio la statistica del “non ha mai schiacciato in 400 giorni e qualcosa”. Tutti dicevano: “Non schiacciava da più di un anno”. E io pensavo: beh, non ho nemmeno giocato da più di un anno. Ho fatto 19 partite con i Pistons e non ho mai schiacciato. Mi ha fatto arrabbiare questa cosa, perché i media sapevano il dato delle partite giocate, ma hanno deciso comunque di citare i giorni invece che le gare. 

Blake Griffin ha in realtà giocato 25 partite con i Pistons senza mai schiacciare, ma il discorso non cambia. Il veterano ha avuto gravi problemi fisici che gli hanno impedito di disputare quasi del tutto la stagione 2019-20 e, una volta tornato per la stagione 2020-21, è stato messo fuori squadra dopo 20 partite in attesa di una trade.

 

LEGGI ANCHE:

Nikola Jokic sembra in formissima per la prossima stagione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.