marjanovic

NBA – Boban Marjanovic è stato espulso contro gli Warriors per un fallo molto dubbio

Home NBA News

Ieri notte i Dallas Mavericks hanno dominato la partita contro i Golden State Warriors, riscattando il precedente KO contro Sacramento. La gara non è mai stata in discussione, alla fine c’è stato spazio anche per Boban Marjanovic nel garbage time. Il centro serbo è però rimasto in campo solo 4′ prima di venire espulso per quello che è stato giudicato dagli arbitri un Flagrant 2 ai danni di Jordan Poole.

Lo stesso Marjanovic era incredulo per una decisione arbitrale che era sembrata fin da subito oltremodo esagerata. L’ex Stella Rossa si era subito sincerato delle condizioni dell’avversario dopo la caduta, ma questo non lo ha graziato dall’espulsione. Visto il risultato, Marjanovic è uscito dal campo comunque sorridendo. Chissà se la reazione sarebbe stata la stessa in una partita punto-a-punto.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.