NBA – Boston Celtics, perso Drummond l’obiettivo diventa DeMarcus Cousins?

Home NBA News

Nelle ultime partite Boston Celtics stanno giocando con Robert Williams come centro titolare dopo che alla trade deadline hanno ceduto Daniel Theis a Chicago per rimanere sotto la luxury tax. Una scelta che ha permesso alla franchigia di risparmiare soldi, ma l’ha lasciata con i soli Williams e Mo Wagner da 5.

Si pensava che i Celtics potessero firmare Andre Drummond, ma il giocatore ha alla fine scelto i rivali storici dei Los Angeles Lakers. Boston potrebbe allora virare decisa su DeMarcus Cousins, ormai free agent da oltre un mese dopo la separazione con i Rockets. Secondo Evan Massey, i biancoverdi considereranno Boogie nelle proprie scelte di mercato per rinforzare il frontcourt.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.