green cunningham

NBA – Cade Cunningham risponde al trash talking di Jalen Green in Pistons-Rockets

Home NBA News

Fin da prima del Draft, tra Cade Cunningham e Jalen Green si è creata una sorta di rivalità, soprattutto per volere del rookie degli Houston Rockets. Green ha più volte lanciato la sfida a Cunningham, dichiarando che avrebbe meritato lui la prima chiamata assoluta e che sarà il Rookie of the Year a fine anno. Ieri notte i due si sono incontrati in campo per la prima volta, dopo un avvio stagionale non esaltante per entrambi. La partita l’ha vinta Cunningham con i suoi Detroit Pistons, realizzando 20 punti, suo massimo in queste prime gare NBA. Green ne ha segnati invece 23, una delle sue migliori prove.

Proprio difeso da Cunningham, Green ha inchiodato una schiacciata nel terzo quarto. Dopodiché ha fissato l’avversario e ha fatto del trash talking, punito con un fallo tecnico ma ripreso sui social in tempo zero.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Bleacher Report (@bleacherreport)

Dopo la partita, a Cunningham è stato chiesto cosa pensasse di questo trash talking. La prima chiamata assoluta all’ultimo Draft ha fatto spallucce, lanciando una frecciatina al rivale: “Niente di ciò che ho sentito stasera aveva davvero peso. Penso fosse tutto per le telecamere”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.