NBA Chris Paul distratto

NBA – Chris Paul distratto dal rumore dei tifosi dei Phoenix Suns

Home NBA News

I Phoenix Suns continuano a fare molto rumore nel loro travolgente ritorno nei playoff NBA. Ma mercoledì sera contro i Denver Nuggets, il rumore era vero, non solo metaforico.
La folla dei Suns era impazzita in gara-2, dando a Chris Paul e compagni benzina extra per prendere il comando di 2-0 contro i Denver Nuggets. In effetti, è diventato così forte all’interno della Phoenix Suns Arena in NBA che Chris Paul è stato distratto dagli applausi dannosi per il timpano. L’allenatore dei Suns, Monty Williams, ha dovuto urlare a Paul di tornare nel gruppo durante un timeout perché non se n’era accorto.

Chris Paul ha detto di essersi così distratto a causa del rumore dei tifosi e poi Monty Williams, coach NBA, ha dovuto urlargli di venire a colloquio con il gruppo.

“È diventato un po’ rumoroso, poi è diventato molto rumoroso, alla fine è diventato pazzesco”.

Se un giocatore espertissimo come Chris Paul si è distratto per il rumore dei tifosi, figuriamoci quelli un po’ meno esperti. Certo, meglio avere i tifosi che ti supportano piuttosto che ti insultano, cosa che invece fanno ai giocatori dei Denver Nuggets. Ora vediamo cosa accadrà in Colorado, sta di fatto che la franchigia dell’Arizona ora è 2-0 sopra.

LEGGI ANCHE: Pat Riley multato dalla NBA per tampering nei confronti di LeBron James

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.