chris paul

NBA – Chris Paul, esordio alle Finals come Michael Jordan e Allen Iverson

Home NBA News

Chris Paul non ha deluso le aspettative nella prima gara di NBA Finals della sua carriera. CP3 ha trascinato i Phoenix Suns al successo 118-105 sui Milwuakee Bucks, dando ai suoi il primo punto della serie.

Paul ha realizzato 32 punti aggiungendo 9 assist. In questo modo ha prodotto 54 punti in totale per la sua squadra, realizzando la terza prestazione di ogni tempo per un giocatore esordiente alle Finals. Meglio di lui solamente Michael Jordan (60 nel 1991) e Allen Iverson (61 nel 2001).

CP3, inoltre, è diventato il terzo giocatore capace di segnare più di 30 punti alle Finals dopo aver compiuto 36 anni. Con lui in questo club esclusivo solamente Tim Duncan e Kareem Abdul-Jabbar.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.