NBA Irving

NBA – Colpo di scena: Kyrie Irving reintegrato dai Brooklyn Nets

Home NBA News

La notizia era nell’aria da qualche giorno, ma ora è arrivato anche l’annuncio dei Brooklyn Nets. Kyrie Irving è stato reintegrato in squadra ed ha iniziato il processo per rientrare nelle rotazioni di coach Steve Nash, a partire dai test anti-Covid. La decisione è stata dei Nets, che hanno deciso di tornare sui propri passi dopo che a ottobre avevano escluso il playmaker perché non voleva vaccinarsi e, stando alle leggi di New York, avrebbe potuto giocare solo le gare in trasferta.

Irving ovviamente non si è vaccinato, la legge non è cambiata, pertanto giocherà solo le trasferte e rimarrà out per le gare al Barclays Center e i derby cittadini contro i Knicks al Madison Square Garden. Il giocatore salterà anche gli allenamenti che si svolgeranno nella zona di New York. Si tratta comunque di un innesto importante per i Nets, che già così erano primi ad Est con un record di 21-8. Nella scorsa stagione, Kyrie Irving aveva mantenuto 26.9 punti e 6.0 assist di media con Brooklyn. I Big Three con Durant e Harden potranno però riunirsi solo quando il secondo, attualmente nei protocolli anti-Covid, si sarà negativizzato.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.