NBA Irving

NBA – Crescente ottimismo sul rientro di Kyrie Irving in questa stagione

Home NBA News

I Brooklyn Nets sono primi ad Est, anche se senza Kyrie Irving sono finora apparsi più vulnerabili del previsto. Arrivano però buone notizie per i bianconeri, che nel futuro prossimo potrebbero riavere a disposizione il proprio playmaker titolare. Irving, prima dell’inizio della stagione regolare, era stato escluso dalla franchigia da partite e allenamenti perché non vaccinato contro il Covid-19. L’ex Cavs e Celtics avrebbe potuto giocare solo le partite in trasferta a causa delle leggi della città di New York, e i Nets hanno preferito fare del tutto a meno di lui piuttosto che averlo solo part-time.

Secondo The Athletic, fonti vicine ai Nets parlerebbero di “ottimismo crescente” nell’ottica di rivedere Irving in campo in questa stagione. Non è chiaro se questo ottimismo sia legato ad un cambio di idea da parte del giocatore oppure alla possibilità che Brooklyn si arrenda e lasci che Irving giochi almeno le trasferte.

I Nets, come detto, sono primi nella Eastern Conference con un record di 19-8.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.