NBA LeBron Lakers

NBA – Crescenti tensioni tra LeBron James e il front office dei Lakers?

Home NBA News

Sono emerse notizie di crescenti tensioni tra LeBron James e il front office dei Los Angeles Lakers in NBA. Nonostante i migliori sforzi dell’organizzazione per reprimerle. Dopo alcuni commenti criptici fatti da James durante l’All-Star Weekend, le voci hanno iniziato a divampare suggerendo che il suo tempo con i Lakers potrebbe presto finire a causa di disaccordi con le massime cariche di Los Angeles. Secondo The Athletic, quelli più vicini a LeBron insistono sul fatto che The King non ha problemi con la proprietà dei Lakers.

“Per quanto riguarda il fattore James e la questione se abbia un problema con la struttura di potere dei Lakers che è così spesso messa in discussione da altri, fonti a lui vicine continuano a insistere sul fatto che non lo faccia. Ma le voci che contano ancora, come ci è stato ricordato di recente, non si fermano qui”.

La cerchia ristretta di LeBron mantiene la posizione secondo cui James è in buoni rapporti con Jeanie Buss e Rob Pelinka e che tutti loro rimangono sulla stessa linea per il futuro dei Lakers in NBA. Nonostante i brontolii di infelicità a Los Angeles, entrambe le parti insistono sul fatto di volersi impegnare a far funzionare le cose.

Leggi anche: Enes Kanter Freedom attacca i Celtics per le spillette con la bandiera ucraina: “Ipocriti!”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.