damian lillard

NBA – Damian Lillard ha giocato su innumerevoli infortuni in questa stagione

Home NBA News

Di Damian Lillard si può dire tutto, ma di sicuro non che non sia disposto a sacrificare ogni cosa per la propria squadra. Il giocatore ha giurato più volte amore ai Portland Trail Blazers, incontrando nel corso degli anni tantissime avversità e andando poche volte avanti nei Playoff. La Finale di Conference di due anni fa resta per ora il momento in cui Dame è andato più vicino al titolo durante la propria carriera.

Quest’anno, a “fermare” i Blazers ci hanno pensati ripetuti infortuni: Jusuf Nurkic, CJ McCollum, Zach Collins e Derrick Jones Jr hanno perso diverse partite (tutte nel caso di Collins). E così Portland non è andata oltre al momentaneo sesto posto in classifica, col rischio di rimanere invischiata nel Play-in se il trend negativo dell’ultimo periodo dovesse continuare. D’altra parte, sebbene abbia saltato solo 5 partite su 63, Damian Lillard non è stato esattamente integro fisicamente.

Secondo quanto rivelato da Chris Haynes in un articolo proprio sulla stella di Portland, Lillard in questa stagione avrebbe giocato su diversi infortuni. A 30 anni compiuti, Dame Dolla non si è fermato nonostante un infortunio alla caviglia, dolore alle costole, uno stiramento agli addominali inferiori e un fastidio al ginocchio. Succede spesso, a quanto emerge dall’articolo, che Lillard giochi su infortuni che non vengono nemmeno menzionati da squadra e giornalisti.

In questa stagione, nonostante tutto questo, Lillard sta mantenendo 28.2 punti e 7.4 assist di media.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.