booker kobe

NBA – Devin Booker e il retroscena del tributo a Kobe in NBA Lane

Home NBA News

Tra le scene più belle del già iconico video che la NBA ha realizzato per la sua 75° stagione, “NBA Lane”, una delle più apprezzate è indubbiamente quella del tributo a Kobe Bryant. Michael B. Jordan, che nel video guida uno scuolabus, si ferma davanti ad un murales dedicato al Black Mamba e dice che “alcune cose sono più grandi del basket”. Nel frattempo, vicino al bus, accosta anche una Impala vintage guidata da Devin Booker. Il giocatore dei Suns rende omaggio a Kobe con un gesto della mano, rimanendo in silenzio per qualche secondo prima di ripartire.

Una scena toccante che ha visto protagonista Booker, una delle “nuove stelle” più vicine a Bryant prima della sua tragica scomparsa. La guardia di Phoenix non ha mai nascosto la propria ammirazione per Kobe, che nei suoi primi anni in NBA era stato uno dei suoi mentori principali. Kellan Olson, giornalista di Arizona Sports, ha rivelato però un retroscena che rende ancora migliore la scena del tributo al Mamba. Una volta letto il copione, Booker avrebbe infatti telefonato a Vanessa Bryant per anticiparglielo e chiedere la sua approvazione. La moglie di Kobe sarebbe stata entusiasta dell’idea e a quel punto Booker ancora più convinto di quello che stava per fare.

 

LEGGI ANCHE:

Le ultime sincere dichiarazioni di Steve Nash sulla situazione di Kyrie Irving

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.