NBA e NBPA consentiranno ai giocatori di cambiare i cognomi sulle loro maglie per promuovere la giustizia sociale

Home NBA News

In una situazione senza precedenti, NBA e NBPA stanno pianificando di consentire ai giocatori di cambiare i nomi sulle loro maglie in modo da promuovere la giustizia sociale.

Per Shams Charania di The Athletic:

La Premier League inglese è stata una delle prime leghe professionistiche ad adattare questo movimento e l’NBA ha deciso di seguire l’esempio. In Inghilterra, tutti i giocatori hanno sostituito i nomi sul retro delle loro magliette con la frase “Black Lives Matter” a sostegno della lotta contro il razzismo.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.