enes kanter

NBA – Enes Kanter brucia la denuncia ricevuta da parte di Erdogan

Home NBA News

Lo scontro a distanza tra Enes Kanter e il dittatore turco Recep Erdogan si arricchisce di un nuovo episodio. Il centro dei Portland Trail Blazers, considerato un traditore e un terrorista in patria per le sue parole di critica nei confronti di Erdogan, ha ricevuto una lettera di denuncia da parte del Capo di Stato turco. L’accusa nei suoi confronti sarebbe quella di averlo insultato, cosa che effettivamente è accaduta più di una volta.

Kanter, divenuto negli anni uno dei pochi personaggi pubblici a schierarsi contro il regime di Erdogan, ha però irriso questo ultimo provvedimento da parte della Turchia. “Il dittatore Erdogan mi sta facendo causa e sta chiedendo il mio arresto perché l’ho insultato. La sua pelle è più sottile di una cipolla. Sembra che lo abbia offeso un po’” ha scritto Enes Kanter, accompagnando il messaggio con alcune foto nelle quali appallottola e brucia nel fuoco la lettera ricevuta.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.