enes kanter

NBA – Enes Kanter entra nella storia di Portland con la prestazione contro Detroit

Home NBA News

Nella notte i Portland Trail Blazers sono tornati alla vittoria dopo 2 KO di fila, battendo i Detroit Pistons 118-103. Damian Lillard e CJ McCollum hanno segnato rispettivamente 27 e 26 punti, ma l’MVP della gara almeno per stavolta non è andato a uno di loro. Enes Kanter è partito in quintetto al posto di Jusuf Nurkic per la 34° volta in stagione, ringraziando coach Terry Stotts con una prestazione storica.

Il centro turco ha infatti chiuso la sua gara con 24 punti e 30 rimbalzi in 37′. I 30 rimbalzi sono un record di franchigia per Portland, così come i 12 rimbalzi offensivi catturati da Kanter. L’ex Jazz, Thunder, Knicks e Celtics è inoltre diventato soltanto il quarto giocatore degli ultimi 20 anni di NBA a raggiungere i 30 rimbalzi. Gli altri 3 sono stati Dwight Howard nel 2018, Andrew Bynum nel 2012 e Kevin Love nel 2011. In 2 di questi casi, Howard e Love, c’erano state doppie-doppie storiche da 30+30.

In questa stagione, Enes Kanter sta mantenendo 12.2 punti e 12.0 rimbalzi di media, miglior stagione in carriera per rimbalzi. Portland è al sesto posto ad Ovest con un record di 31-21, a 1.5 gare di distanza dai Lakers quinti.

LEGGI ANCHE:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.