NBA kanter freedom lebron

NBA – Enes Kanter Freedom a LeBron: “Parliamo che voglio educarti!”

Home NBA News

Pochi giorni dopo aver cambiato ufficialmente il suo nome in Enes Kanter Freedom, il veterano NBA dei Boston Celtics vuole approfondire le sue difese per la giustizia sociale facendo una chiacchierata con LeBron James.

Non è un segreto che Kanter Freedom abbia recentemente criticato LeBron per il suo presunto silenzio sulle questioni sociali che potrebbero danneggiare il suo marchio e l’NBA. Il centro dei Celtics ha persino definito LBJ “disgustoso”. Un punto specifico di Freedom è stato che LBJ ha taciuto sugli abusi dei diritti umani in Cina, dove il quattro volte MVP NBA e i Lakers hanno un enorme seguito.

Con questo, Freedom ha detto che è disposto a educare LeBron sull’argomento, come riportato da ESPN:

“Certo, mi piacerebbe sedermi e parlare con lui. Sono sicuro che sarebbe una conversazione molto scomoda per lui. Non so se vorrà affrontarla. Non so se è abbastanza istruito, ma sono qui per educarlo e per aiutarlo, perché non si tratta di soldi. Si tratta di morale, principi e valori. Riguarda ciò che rappresenti. Ci sono cose molto più grandi dei soldi. Se LeBron smettesse di fare soldi adesso, i suoi nipoti, ma anche i nipoti dei nipoti, potrebbero avere la vita migliore di sempre”.

Freedom non si è fermato qui poiché ha incoraggiato i suoi compagni atleti a parlare di questioni sociali.

“Sento che è decisamente giunto il momento per gli atleti di difendere le cose in cui credono. Non solo in America, ma in tutto il mondo”.

Enes Kanter Freedom e LeBron James hanno avuto la possibilità di parlare durante la partita tra Lakers e Celtics poche settimane fa, ma entrambe le parti hanno affermato che l’opportunità non è stata colta.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.