NBA Finals Recap: Cleveland riapre la serie con una grossa prestazione collettiva (e senza Love)

NBA Recap

Gara 3 Finali NBA, Cavs sul punto di non ritorno, Golden State ad un passo dal 3-0.

Le attese per la finale NBA erano alte, e a deludere fino ad ora era stata Cleveland, che in due gare aveva preso 48 di scarto e non aveva dato nessuna parvenza di potersela giocare con gli Warriors.

In prima serata era, inoltre, arrivata la notizia dell’assenza di Love che per un colpo alla testa in gara-2, seguendo il protocollo per le concussioni della NBA, è stato tenuto fuori dai medici dei Cavs. Dopo questa notizia la critica si era divisa in due, chi sosteneva che ora LeBron e company sarebbero stati spacciati e chi si metteva a prevedere una difesa più dinamica e in grado di cambiare sui blocchi.

Alle 03:00 non era più tempo di parole e le risposte alla domanda, le avrebbe fornito il campo.

Primi due minuti e mezza di gara-3: Cleveland prende il volo offensivamente e cambia su tutti i blocchi: 9-0 di parziale e Quicken Loans Arena infiammata. Irving, indemoniato, LeBron in controllo e supporting cast presente capitanati dal sempre-verde RJ.
La partita va a strattoni, Cleveland difende ad un livello altissimo e vola sul più venti in 11 minuti di partita, la reazione dei Warriors non tarda ad arrivare e nel secondo quarto step by step recuperano chiudendo sotto la doppia cifra di svantaggio il secondo quarto.

Riassumendo la prima metà: Thompson e Curry ancora in difficoltà, Irving finalmente in formato Finals NBA, Green ombrato e LeBron col piede sull’acceleratore.

Si va al terzo quarto, quello decisivo per questo genere di partite, i Cavs non mollano un centimetro sul perimetro, Irving picchia costantemente sulla difesa di Curry che costantemente va in difficoltà, la panchina resiste e JR Smith è on fire: gioco e partita per Cleveland che riporta a venti punti il divario.
A cavallo tra terzo e quarto quarto, Kerr non getta ancora la spugna, ma sul + 26 a 7′ dalla fine, inizia il garbage time.

Golden State Warriors – Cleveland Cavaliers 90-120

Barnes 18-8-3 Curry 19 Iguodala 11 Thompson 10 Green 6-7-7
James 32-11-6 Thompson 14-13 Jefferson 9-8r Smith 20 (+33) Irving 30-8a

Riassunto lungo della partita:

 

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.