popovich ginobili

NBA – Gregg Popovich spiega il ritorno di Ginobili: “Sua moglie doveva liberarsene”

Home NBA News

Pochi giorni fa i San Antonio Spurs avevano annunciato il ritorno di Manu Ginobili, a tre anni dal ritiro, con un ruolo di consulente nel front office. L’argentino, leggenda della franchigia, ha visto il proprio numero 20 ritirato pochi mesi dopo il ritiro. Nel Media Day degli Spurs, Gregg Popovich ha parlato anche del ritorno del suo figliol prodigo, il secondo dopo che Tim Duncan per un anno era stato suo assistente in panchina.

Popovich è stato come al solito molto ironico nello spiegare i motivi del ritorno di Ginobili:

Non mi piace mai divulgare informazioni personali o cose di spogliatoio, ma… [si avvicina al microfono, ndr] Sua moglie doveva liberarsene!

Poi, tornato serio, Popovich ha aggiunto: “Ginobili farà quello che vuole, farà tutto, è fantastico averlo di nuovo nella nostra organizzazione”.

Francesco Manzi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.