nba brooklyn nets aldridge

NBA – I Brooklyn Nets sostengono la scelta di ritirarsi di LaMarcus Aldridge

Home NBA News

Il big man NBA dei Brooklyn Nets, LaMarcus Aldridge, ha annunciato in modo scioccante questo pomeriggio il suo ritiro dal basket giocato dopo aver ravvisato un problema cardiaco nella sua ultima partita. Il direttore generale dei Nets, Sean Marks, ha rilasciato una dichiarazione poco dopo l’annuncio di Aldridge, esprimendo il pieno sostegno della franchigia nella decisione presa dall’ex campione di Portland e San Antonio.

Brooklyn aveva recentemente firmato Aldridge dopo che era stato rilasciato dai San Antonio Spurs. Con l’aggiunta di Aldridge e Blake Griffin al trio di superstar NBA composto da Kevin Durant, James Harden e Kyrie Irving, i Brooklyn Nets erano diventati (ma lo sono ancora) una delle squadre favorite per la vittoria finale. E sicuramente sono la favorita per la vittoria della Eastern Conference.

Ora per i Nets sarà più difficile competere con le top franchigie dell’NBA perché Aldridge, nonostante non sia più un ragazzino, avrebbe potuto dare una grossa mano ai bianconeri. A questo punto DeAndre Jordan e Blak Griffin avranno probabilmente più minuti in campo, a meno che Steve Nash non si inventi qualcos’altro. Di certo la lettera di Aldridge ha lasciato il mondo dell’NBA completamente spiazzato.

LEGGI ANCHE: NBA – LeBron riporta con piacere un’esilarante citazione di Kobe Bryant

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.