westbrook lakers

NBA – I Los Angeles Lakers hanno discusso una trade per Russell Westbrook

Home NBA News

La stagione dei Los Angeles Lakers è stata un flop per diversi motivi, motivo per il quale la squadra dovrà essere rinforzata in offseason. Il salary cap quasi del tutto pieno non permette grandi mosse di mercato, ma un’opzione che risolverebbe questo problema potrebbe essere una sign&trade per Dennis Schroder. Il tedesco sarà free agent ed è alla ricerca di un contratto importante che i giallo-viola probabilmente non gli offriranno. Motivo per il quale una sign&trade permetterebbe ai Lakers di sfruttare Schroder come asset per migliorare la squadra, invece che perderlo a zero. Una pista, secondo Marc J. Spears, porterebbe addirittura a Russell Westbrook come terzo membro di un nuovo Big Three dei Lakers con LeBron e Davis.

Secondo il giornalista di The Undefeated, i Lakers avrebbero discusso con gli Washington Wizards proprio una sign&trade per Westbrook. In questo schema, a Washington verrebbero ceduti Schroder, Kyle Kuzma e Talen Horton-Tucker. In particolare quest’ultimo gode ancora di grande stima tra alcune dirigenze NBA e potrebbe convincere gli Wizards a privarsi di Russ. Sebbene arrivi dalla quarta stagione in carriera in tripla-doppia di media, Westbrook ha infatti un contratto da oltre 44 milioni di dollari che diventeranno 47 nella stagione 2022-23, che è una Player Option. Una squadra come Washington potrebbe quindi decidere di privarsene, visto che difficilmente riuscirà a costruire una squadra competitiva nelle prossime due annate.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.