lowry pelicans

NBA – I New Orleans Pelicans puntano Kyle Lowry, sono in due in uscita

Home NBA News

Kyle Lowry sarà uno dei migliori free agent di questa offseason: la point guard dei Toronto Raptors non ha rinnovato il contratto, non è stata ceduta e sarà libera di firmare per qualsiasi franchigia dal 2 agosto. Lowry avrà una certa fila: sicuramente ci proveranno i Philadelphia 76ers, forse anche i Los Angeles Lakers e, secondo quanto riportato da Marc Stein, anche i New Orleans Pelicans.

NOLA arriva da un anno deludente ed ha una squadra molto giovane. Aggiungere Lowry potrebbe far fare un importante step al roster, che subirà probabilmente molti cambiamenti. Secondo The Athletic, almeno uno tra Eric Bledsoe e Steven Adams lascerà i Pelicans in offseason, se non entrambi. Bledsoe sta per entrare nell’ultimo anno di contratto totalmente garantito (nella stagione 2022-23 gli saranno dovuti solo 3.9 dei 19.3 milioni di dollari del contratto). Adams, arrivato un anno fa via trade dai Thunder, sarà invece free agent. Per Lowry i Pelicans potrebbero anche pensare di imbastire una sign&trade con Toronto.

 

LEGGI ANCHE:

Ecco perché Klay Thompson reputa Draymond Green un imbroglione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.