ben simmons

NBA – I Philadelphia 76ers non pagano a Ben Simmons i soldi che gli dovrebbero

Home NBA News

Ieri, 1 ottobre, i Philadelphia 76ers avrebbero dovuto versare nelle tasche di Ben Simmons un quarto del suo stipendio totale della stagione: 8.25 milioni di dollari. Invece, in seguito alla decisione dell’australiano di abbandonare letteralmente la squadra, non presentandosi ad allenamenti e Media Day, la franchigia non ha ancora pagato quei soldi.

Simmons, che 8.25 milioni di dollari li ha già ricevuti nelle scorse settimane, potrebbe decidere di presentarsi a Philadelphia fingendosi infortunato. In quel modo non sarebbe più assente ingiustificato e dovrebbe pertanto essere pagato. Ovviamente una strada di questo tipo da parte del giocatore australiano creerebbe un precedente che la NBA e la franchigia vorrebbero evitare. Nelle scorse ore le parole di Joel Embiid avevano ulteriormente allontanato Simmons da Philadelphia, in attesa di una trade che sembra però ancora molto astratta.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.