NBA – I Timberwolves hanno un illustre acquirente: Alex Rodriguez

Home NBA News

Qualche mese fa Glen Taylor, attuale proprietario dei Minnesota Timberwolves, aveva deciso di mettere in vendita la franchigia NBA e il suo corrispettivo in WNBA, le Lynx. Tra i possibili acquirenti c’erano varie cordate, compresa una con Kevin Garnett con la quale però l’affare non è andato in porto, scatenando le ire dell’ex giocatore.

Nelle scorse ore è finalmente stato trovato l’accordo tra Taylor e la cordata che comprerà i Timberwolves, prendendone il controllo solo nel 2023. Tra gli acquirenti, oltre al miliardario Marc Lore, c’è anche Alex Rodriguez, che quindi diventerà co-proprietario della franchigia. Rodriguez, soprannominato A-Rod, è una celebrità dello sport americano, ex giocatore di baseball 3 volte MVP della MLB, nonché marito di Jennifer Lopez. Rodriguez ha giocato in MLB tra Seattle, Texas e soprattutto New York Yankees dal 1994 al 2016. Il suo patrimonio è stimato in circa 350 milioni di dollari.

Marc Lore è un imprenditore di New York, ex CEO di Walmart ora molto attivo nel mondo degli investimenti nel settore tecnologico. Il prezzo che verrà pagato a Glen Taylor si aggirerebbe intorno agli 1.5 miliardi di dollari.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.