isaiah thomas

NBA – Isaiah Thomas torna in sella dopo oltre un anno

Home NBA News

È finalmente arrivata la tanto desiderata chance per un ritorno in NBA di Isaiah Thomas. Il veterano, All Star nel 2016 e nel 2017, firmerà un contratto decadale con i New Orleans Pelicans, come riportato da Shams Charania. IT potrebbe fare il proprio debutto già domenica, quando New Orleans affronterà gli Houston Rockets.

Thomas non gioca una partita in NBA dal febbraio 2020, quando fu scambiato dagli Wizards ai Clippers e immediatamente tagliato. Da allora solo free agency per l’ex Boston Celtics, che ha però giocato 3 partite con Team USA a febbraio, per le qualificazioni all’AmeriCup. IT scelse di indossare la maglia della sua Nazionale al fianco di tanti giocatori della G-League e ad un altro ex giocatore come Joe Johnson proprio per dimostrare di poter stare ancora in campo.

Prima di questa “pausa”, non voluta da lui, Isaiah Thomas aveva infatti avuto parecchi problemi fisici, anche se è da diversi mesi che sui social sostiene di essere al 100%. Nella scorsa stagione, in 40 partite con Washington, il giocatore aveva comunque segnato 12.2 punti di media partendo quasi sempre in quintetto.

I New Orleans Pelicans in questo momento stanno rincorrendo il Play-in, sono dodicesimi ad Ovest con un record di 21-26. Gli Warriors, in decima posizione, l’ultima per qualificarsi, distano però solo 1.5 gare. NOLA nell’ultimo periodo ha dovuto fare a meno di Lonzo Ball, mentre sia Zion Williamson che Brandon Ingram sono acciaccati.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.