NBA – Jay Williams critico con LeBron: “Non tornerà al 100%? Jordan non avrebbe mai detto così”

Home NBA News

Nei giorni scorsi, subito dopo essere tornato in campo, LeBron James aveva parlato del proprio infortunio alla caviglia dicendosi convinto che non tornerà mai al 100% della forma in carriera. Alla base della frase di James c’era ovviamente anche un discorso di età, visto che la stella dei Los Angeles Lakers compirà 37 anni a dicembre. Le parole di LeBron hanno fatto molto discutere e una delle opinioni più critiche nei suoi confronti è probabilmente arrivata da Jay Williams.

L’ex giocatore, ora opinionista su ESPN, ha partecipato al programma “Keyshawn, JWill & Zubin” ed ha attaccato LeBron proprio per le sue ultime esternazioni. Secondo Jay Williams, nonostante consideri James miglior giocatore di sempre, Michael Jordan non avrebbe mai fatto un’uscita del genere.

LeBron James non si è mai preso una pausa quest’anno. Ricordate a inizio anno, quando la gente diceva che avrebbe dovuto saltare le prime partite della stagione? Ma lui non l’ha fatto, si è rifiutato e ha giocato praticamente tutte le partite che ha potuto. Lo rispetto per questo. Ora è una brutta situazione, ma sono convinto che se sarà a posto fisicamente i Lakers non avranno problemi.

Ma c’è un’altra cosa che vorrei dire. In questo programma ho più volte discusso con Jalen Rose dicendo che LeBron è il miglior giocatore di sempre, lo ribadisco. Ma ora ha detto, lo cito: “Sapevo che non sarei rientrato al 100%. È impossibile. Credo che non tornerò mai più al 100% nella mia carriera”. Da ragazzo che ha giocato per i Chicago Bulls e che ha osservato Michael Jordan a lungo, non ho mai sentito MJ dire una cosa del genere. Lui piuttosto non avrebbe detto nulla. “Starà a voi capire se sono infortunato o no, a me non interessa! Io infortunato sono comunque meglio di te! Io infortunato sono comunque in campo a competere”. Solo dopo avrebbe ammesso di non essere stato al 100%. “Non ero al 100% ma ho comunque vinto il titolo”. Capisco che LeBron voglia raccontarci come sta fisicamente, ma non sono sicuro di volerlo sentire.

Non è la prima volta che Jay Williams critica James in realtà, nei mesi scorsi LeBron aveva risposto molto innervosito ad un’altra uscita dell’opinionista.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.