lebron john lucas

NBA – John Lucas III, nuovo coach dei Lakers, punirà LeBron James per una vecchia schiacciata

Home NBA News

John Lucas III è una delle principali novità all’interno dello staff tecnico di Frank Vogel ai Los Angeles Lakers. Il 38enne, ritiratosi dal basket giocato nel 2017, per due stagioni è stato assistente ai Minnesota Timberwolves. Negli ultimi due anni, Lucas è poi stato disoccupato. Almeno fino ad ora: quando i giallo-viola lo hanno scelto per rinforzare il loro staff. I più attenti ricorderanno John Lucas III da giocatore, che per anni è stato un comprimario tra Houston, Chicago, Toronto, Utah, Detroit e Minnesota, totalizzando 242 partite in NBA e passando anche dall’Italia, tra Udine e Treviso.

Ma Lucas è stato anche “dall’altra parte” di una delle migliori giocate della carriera di LeBron James. In occasione di una partita tra Chicago e Miami nella stagione 2011-12, LeBron gli schiacciò in testa, letteralmente saltandolo di netto. All’epoca, Lucas era tra i giocatori NBA più bassi con i suoi 180 centimetri, ma il gesto atletico della stella degli Heat fu comunque impressionante. Ora che Lucas allenerà proprio James ai Lakers, sui social è stata riportata alla luce proprio quella schiacciata. Lo stesso coach ha commentato ironicamente il tutto, promettendo a LeBron una punizione in allenamento per quello smacco.

Cavolo, solo ora ho realizzato che allenerò LeBron James, l’uomo che saltò sopra di me in una partita. Per questo dovrà fare dei giri di campo extra in allenamento!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da John Lucas III (@jl3basketball)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.