kareem abdul-jabbar lebron green

NBA – Kareem Abdul-Jabbar attacca LeBron e Draymond Green sul vaccino

Home NBA News

I giocatori attualmente in attività per la maggior parte, seppur vaccinati, non si sono voluti esprimere nettamente in favore dell’inoculazione contro il Covid-19. Esempi lampanti di questo sono stati LeBron James e Draymond Green, entrambi vaccinati ed entrambi che si sono guardati bene dal fare un endorsement indirizzato a colleghi e tifosi. James ha detto che “non è il suo lavoro” convincere gli altri a vaccinarsi, mentre Green ha supportato l’iniziale scelta del compagno Andrew Wiggins perché “si tratta di una decisione personale”. Kareem Abdul-Jabbar, nel mondo NBA la voce più rumorosa a favore del vaccino, non ci è stato ed ha attaccato entrambi sulla questione.

Su LeBron, che Abdul-Jabbar finora aveva sempre elogiato, la leggenda dei Lakers ha semplicemente detto che “è totalmente in errore”. Su Green e il suo discorso a supporto della libertà di scelta sul vaccino, Kareem ha invece commentato che “non poteva esprimersi peggio”.

L’unica argomentazione del discorso di Draymond è che lui crede che quando le persone “fanno pressione” c’è qualcosa di inevitabilmente sbagliato nella loro opinione. Non è un ragionamento logico. Se io faccio pressione contro il razzismo, contro la brutalità della polizia, contro le recenti leggi che rendono il voto più difficile per le minoranze, contro la pedopornografia oppure a supporto del MeeToo, sono automaticamente in errore? Al contrario, la passione di coloro che chiedono di vaccinarsi dovrebbe suggerire che c’è del senso di urgenza nella loro opinione. Che la situazione è seria e che dobbiamo fare qualcosa per proteggere immediatamente le persone. Che migliaia di persone muoiono ogni giorno, per la maggior parte tra i non vaccinati. Che la comunità nera, dove l’esitazione a vaccinarsi è maggiore, sta vedendo un numero di morti sproporzionato rispetto ai bianchi. Che parlare pubblicamente di onorare le opinioni che contribuiscono a queste morti è da irresponsabili.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.