durant westbrook

NBA – Kevin Durant si era solo dimenticato di Westbrook nella sua Top 5

Home NBA News

Nelle scorse ore ha fatto molto discutere la Top 5 dei migliori giocatori con i quali Kevin Durant abbia giocato, fatta dalla stessa stella dei Brooklyn Nets in un podcast. In particolare Durant aveva menzionato Steph Curry, Klay Thompson, Kyrie Irving, James Harden e Serge Ibaka, lasciando fuori Russell Westbrook. Un’esclusione che aveva lasciato molti basiti, dati anche i trascorsi non semplici dopo la scelta di passare agli Warriors nell’estate 2016.

I dissidi tra Durant e Westbrook tuttavia sembravano ormai superati, motivo per il quale la sua esclusione era sembrata ancor più strana. Fortunatamente quella diventata virale era solo una parte della clip, come sottolineato dal giornalista Chris Williamson. Gli stessi ospiti del podcast, sorpresi da quanto stava avvenendo, hanno fatto notare a KD l’assenza dell’ex compagno nella sua lista. A quel punto Durant, quasi a bocca aperta per la dimenticanza, ha chiesto scusa e ha inserito Westbrook al posto di Ibaka, sottolineando di metterlo al quarto posto, davanti perfino a Thompson.

Tutto bene quel che finisce bene, insomma. Durant non aveva lasciato fuori Westbrook per qualche problema tra loro, ma solo perché se ne era genuinamente dimenticato. Più che una scelta polemica si è trattato quindi di una semplice gaffe. Non è sicuramente semplice dimenticarsi completamente di un giocatore del genere, col quale Durant è sicuramente stato legato tantissimo nel periodo passato insieme agli Oklahoma City Thunder.

Lo stesso Damian Lillard aveva visto la prima clip, commentandola con una semplice emoji perplessa per l’esclusione di Westbrook:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.