Steve Kerr Klay Thompson NBA

NBA – Klay Thompson onesto sulla sua prima stagione post infortunio

Home NBA News

Finora è stato detto molto sulle mosse in offseason, o sulla loro mancanza, dei Golden State Warriors. Indipendentemente da chi acquisiranno o non acquisiranno, la loro più grande aggiunta in questa stagione rimane interna.
Klay Thompson ha entusiasmato i tifosi NBA degli Warriors in tutte queste stagioni. Anche senza un’altra stella nel mix, il nucleo del campionato della loro squadra è ancora intatto. Steph Curry sta giocando il miglior basket della sua vita, ma resta la domanda su dove arriverà il suo Splash Brother la prossima stagione.

Alla star NBA degli Warriors, Klay Thompson, è stato chiesto se ha una mentalità da finale NBA o meno in vista della stagione. Thompson ha affermato che è lì che si trova attualmente la squadra, ma ha ancora del ritardo da recuperare.

“In realtà al media day dovevamo scrivere tutti i nostri obiettivi e ogni singolo giocatore scriveva il campionato. Quindi amo il punto in cui la nostra mentalità è unificata”.

“Stavo giocando il miglior basket della mia vita nel 2019 quando mi sono fatto male. Mi aspetto di tornare lì. Non subito ma quando tornerò in campo diventerò un giocatore molto efficace. Continuerò a migliorare e ci credo davvero”.

Leggi anche: LeBron James rivela qual è la novità più grande per i Los Angeles Lakers

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.