irving

NBA – Kyrie Irving, dito medio ai tifosi dei Boston Celtics

Home NBA News

Guardiamo avanti, non pensiamo al passato. Questo era stato il mantra di Kyrie Irving nei giorni scorsi, in vista del suo ritorno a Boston per la serie di Playoff contro i Celtics. La superstar dei Brooklyn Nets non è ovviamente gradita dai tifosi biancoverdi da quando lasciò la franchigia nell’estate 2019, pochi mesi dopo aver promesso che avrebbe rinnovato. Ma alla fine qualsiasi buona intenzione di Irving è andata a farsi benedire durante Gara-1, quando il giocatore ha, com’era prevedibile, ricevuto i costanti fischi e insulti del pubblico del TD Garden.

Nel quarto quarto, Kyrie Irving ha perso la calma. Dopo un canestro, si è girato verso il pubblico ed ha fatto il dito medio ai tifosi. Un gesto fugace, ma catturato dalle tante telecamere sparse per il palazzetto. Qualcosa che non farà altro che gettare benzina sul fuoco in vista delle prossime partite che si disputeranno a Boston.

Non è comunque stato l’unico episodio di insofferenza con protagonista Irving questa sera. All’intervallo, mentre rientrava negli spogliatoi, un tifoso gli ha urlato “Kyrie, fai schifo!”, insulto al quale il giocatore ha risposto con un netto “succhiami il c***o!”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.