kyrie irving

NBA – Kyrie Irving ha ribadito che non si vaccinerà

Home NBA News

Visto il recente infortunio di Kevin Durant e il crescente ottimismo riguardo la situazione di Kyrie Irving, c’era chi pensava che i tempi fossero maturi perché il playmaker finalmente si vaccinasse. Se si facesse inoculare il vaccino contro il Covid-19, Irving potrebbe essere disponibile a tempo pieno e non solo per le gare in trasferta.

Dopo la sconfitta di ieri sera contro Cleveland, nella quale ha segnato un season-high di 27 punti, Irving ha però ribadito di aver già preso la propria decisione. Secondo quanto dichiarato da Kyrie, il vaccino non è per nulla vicino.

Ogni volta mi fanno queste domande sul mio status. Facile chiedere: “Perché non ti fai semplicemente il vaccino?”, ma non siete nella mia posizione ed è la verità. Ho già preso la mia decisione e rimarrò coerente ad essa.

Kyrie Irving continuerà dunque ad essere a mezzo servizio per i Nets, terzi ad Est con un record di 27-16.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.