NBA-Steve-Kerr-Klay-Thompson

NBA – L’aggiornamento di Steve Kerr sul recupero di Klay Thompson

Home NBA News

Uno degli infortuni più chiacchierati degli ultimi anni è quello di Klay Thompson. Dopo un così lungo processo di recupero da due gravi infortuni, la stella dei Golden State Warriors è finalmente pronta per un ritorno in campo nella stagione 2021-2022. Il capo allenatore dei Dubs, Steve Kerr, ha recentemente fornito un aggiornamento importante sulla strada della ripresa di Klay Thompson e sicuramente entusiasmerà i fan degli Warriors e dell’NBA.

“La buona notizia è che è stato davvero diligente con il suo lavoro. Lui e Rick Celebrini hanno lavorato a stretto contatto per tutta l’estate, è nei tempi previsti. Nelle ultime settimane sta correndo sul parquet. Penso che stia finalmente vedendo la luce in fondo a questo terrificante tunnel. Ci avviciniamo alla stagione e lui si avvicina sempre di più, ovviamente staremo molto, molto attenti e ci appoggeremo ai consigli del nostro staff medico per sapere quando sarà pronto per giocare”.

Il recupero al 100% di Klay Thompson in NBA sarà fondamentale per i Golden State Warriors e Steve Kerr, ecco perché vogliono aspettare un mese in più piuttosto che rischiare una ricaduta. Tutti quanti noi ci auguriamo che questo incubo sia quasi finito perché ci manca tantissimo in campo Klay.

LEGGI ANCHE: Trae Young si “traveste” da Isiah Thomas in The Last Dance sulle Olimpiadi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.