NBA Dennis Schroder Lakers

NBA – Lakers, si puntano Dennis Schroder e Goran Dragic sul mercato dei buyout

Home NBA News

I Los Angeles Lakers sono stati i grandi assenti della trade deadline, rimanendo immobili nonostante una prima parte di stagione parecchio deludente. I giallo-viola hanno deciso di puntare più sulle occasioni che offrirà il mercato dei buyout che su quello delle trade, anche perché avevano ben poco da offrire. I primi rumors legati ai Lakers riguardano la posizione di point guard, dove finora Russell Westbrook ha fatto più danni che altro.

I nomi circolati per la franchigia losangelina in queste ultime ore sono quelli di Dennis Schroder e Goran Dragic, entrambi scambiati alla deadline ma in procinto di lasciare rispettivamente Houston e San Antonio tramite buyout. Schroder ha già giocato con i Lakers l’anno scorso, producendo 15.4 punti di media prima di non venire confermato viste le elevate richieste economiche. Il tedesco aveva poi deciso di firmare con Boston, dove in questa stagione ha segnato 14.4 punti a partita salvo poi essere scambiato ai Rockets per il connazionale Daniel Theis. Dragic invece ha disputato solo 5 partite in questa stagione non rientrando nei piani dei Toronto Raptors, i quali lo hanno spedito agli Spurs per Thaddeus Young.

Per Dragic comunque c’è la fila: lo sloveno in primis era stato accostato ai Dallas Mavericks dell’amico e connazionale Luka Doncic. Secondo Adrian Wojnarowski però, oltre a Mavs e Lakers, sul playmaker ci sarebbero anche Los Angeles Clippers, Milwaukee Bucks, Chicago Bulls, Brooklyn Nets e Golden State Warriors.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.